La Direttiva Macchine va in “pensione”.

La Direttiva Macchine 42/2006 CE è in procinto di essere abrogata. Nell’aprile di quest’anno, infatti, la bozza del nuovo Regolamento UE sulle macchine ha concluso la “road map”. Dopo l’indagine pubblica il testo del nuovo Regolamento è stato reso a disponibile e salvo correzioni dell’ultima ora la versione pubblicata è sostanzialmente definitiva. La data di pubblicazione non è certa (il Covid ha rallentato i lavori del Parlamento UE) ma le notizie che arrivano dall’UE ipotizzano che il Regolamento possa essere adottato tra novembre 2021 e la primavera del 2022. La proposta, per chi ha già avuto modo di vederla in anteprima, andrà di fatto a modificare sia l’articolato che gli allegati in maniera assolutamente sostanziale. Per tale ragione è necessario che gli operatori economici comincino fin d’ora ad “attrezzarsi” per poter affrontare un cambiamento “radicale”.

Del resto la Direttiva Macchine così come articolata non è più adeguata per affrontare l’evoluzione tecnologica dell’ultimo decennio; la robotica, l’uso dell’intelligenza artificiale e l’IOT (Internet of Things) hanno modificato significativamente i processi produttivi e introdotto nuove problematiche relative alla sicurezza degli stessi.

Oltre a ciò la Direttiva macchine non è in linea con il Regolamento (CE) N. 765/2008 del 9 luglio 2008 che pone norme in materia di accreditamento e vigilanza del mercato per quanto riguarda la commercializzazione dei prodotti e la Decisione N. 768/2008/CE del 9 luglio 2008 relativa a un quadro comune per la commercializzazione dei prodotti che ha cambiato in modo radicale le responsabilità degli operatori economici.

Proprio per aiutare i nostri Clienti ad affrontare questo nuovo “scoglio” abbiamo organizzato in partnership un Workshop gratuito dal titolo: Il nuovo regolamento UE sulle macchine 2021.

Cliccando sul link potrete scaricare la locandina e iscrivervi al seminario del giorno 5 ottobre 2021.

La partecipazione è gratuita previo registrazione. Affrettatevi, i posti disponibili sono limitati!

Forma e/è sostanza

In questa ultima newsletter dedicata al nostro nuovo Manuale d’uso e manutenzione, vi vogliamo parlare di forma.

Generalmente si è portati a credere che in un documento tecnico (come possono essere le istruzioni per l’uso), la forma sia tutto sommato relativamente importante; ritenendo altresì che siano i contenuti (certamente essenziali) a farla da padrona.

Read More

Nuovo manuale, nuovi contenuti

Nella precedente newsletter abbiamo presentato la nuova versione del nostro Manuale d’uso e manutenzione, elencando le principali novità.

Oggi vogliamo soffermarci sui contenuti di questa quarta versione: li abbiamo rivisti profondamente, sia nella forma che nella sostanza.

Read More

Il “manuale” Concreta? Ora è 4.0!

No, non ci riferiamo al Piano nazionale impresa o più genericamente alla tendenza all’automazione industriale che va sotto questo nome (Industry 4.0).

Stiamo parlando della quarta versione del nostro manuale d’uso e manutenzione, che – dopo un lungo lavoro di progettazione, redazione, test e messa a punto – viene rilasciata proprio in queste settimane.

Read More

COMPRO-SICURO: Un nuovo servizio per chi acquista macchine

Da oltre vent’anni Concreta supporta aziende di varie dimensioni con servizi orientati alla sicurezza di macchine e impianti e una forte specializzazione nella certificazione di prodotto (marcatura CE).

L’esperienza ci insegna che è sempre più frequente l’acquisto di macchinari non conformi, provenienti soprattutto da mercati “a rischio”, spesso con gravi conseguenze, pesanti sanzioni e oneri economici.

Read More

Emergenza COVID-19, Noi ci siamo!

Nonostante la situazione critica che tutti quanti (persone ed aziende) stiamo vivendo, vogliamo ricordarvi che Concreta in queste settimane è stata, ed è tuttora, operativa al 100%, sfruttando telelavoro e video-conferenza; garantendo in ogni caso una presenza costante in sede, per gestire qualsiasi necessità o richiesta.

Se la vostra attività rientra tra quelle abilitate ad operare, siamo nelle condizioni – se necessario – di effettuare sopralluoghi e/o rilievi per la realizzazione degli ordini che ci avete affidato.

Read More

La sicurezza nella tele-assistenza

Il telecontrollo e la teleassistenza, pur con differenti caratteristiche e necessità tecnologiche, hanno tutti gli elementi per integrarsi perfettamente con le principali tematiche che ricadono nell’ambito di industry 4.0. Di qui una presenza sempre più significativa di macchine ed impianti industriali caratterizzati dalla presenza di sistemi di telecontrollo e di teleassistenza integrati.

Read More

10 volte sicurezza edizione 2019

Anche quest’anno Concreta sarà tra i relatori di uno dei 10 incontri di “10 volte sicurezza” che UNIS&F Lab organizzerà nei mesi di settembre e ottobre 2019 nelle sedi di Padova, Pordenone e Treviso.

Read More

Il glossario della terminologia elettrica, oggi, on-line!

Chi, come noi, si occupa di documentazione tecnica, spesso “incrocia” pubblicazioni nelle quali i termini tecnici sono spesso “storpiati” o riportati nella lingua originale perché il redattore non ne conosce il significato preciso.

Read More

DM e stampi per presse ad iniezione

In occasione di una recente riunione del coordinamento europeo degli Organismi Notificati in ambito Direttiva Macchine 2006/42 si è stabilito di fare definitivamente chiarezza sui casi in cui gli stampi per macchine a iniezione e compressione vanno assoggettati alla Direttiva Macchine e se del caso marcati CE, argomento che era stato oggetto di varie, e in alcuni casi contrastanti, interpretazioni. In sintesi, sono state formulate tre distinte ipotesi:

Read More